Magica Magica Emi anime: trama, personaggi e serie di animazione

Al mondo di oggi, nonostante le distrazioni ci siano fornite prettamente dai cellulari o dai computer, nell’itinerario di bambini e adulti trovano ancora posto i cartoni animati. Uno dei generi maggiormente amati da parte dei più piccoli e non, sono gli anime: gli anime, possiamo dire, sono la versione giapponese dei nostri cartoni animati. Certamente uno dei cartoni che ha riscontrato molto successo in questo ultimo periodo è Magica Magica Emi: oggi scopriamo tutto su tutto su questa serie di animazione, la trama e i personaggi.

Manga e anime



Prima di passare nello specifico del cartone animato, molti si sono sempre chiesti quali siano le differenze fra gli anime e i manga: due generi che, sino a poco tempo fa, erano rimasti sconosciuti al popolo occidentale ma che in poco tempo sono riusciti ad accaparrarsi un grande numero di fan. Generalmente la prima distinzione necessaria da fare, per farci comprendere quali siano le sostanziali differenze, è che i manga rappresentano i fumetti, mentre gli anime sono la versione animata, e molto spesso cinematografica, dei manga. Tuttavia, ciò che distingue i manga dalla versione occidentale di fumetti, è che a differenza dei comics che siamo abituati a leggere, nei manga giapponesi i dialoghi sono del tutto assenti, poichè il ruolo di raccontare l’avvenimento, lo hanno le immagini.

Trama e personaggi

Fatta questa doverosa premesse riguardante manga ed anime, passiamo alla trama del divertente anime giapponese Magica Magica Emi. Magica Magica Emi è un anime del genere maho shojo (questo termine indica la fusione fra una commedia ed un fantasy), regia di Takashi Anno: questo fu prodotto dallo Studio Pierrot e fu trasmesso per la prima volta in Giappone tra il giugno 1985 e il febbraio del 1986 su Nippon Television. L’anime è composto da 38 episodi e comparve per la prima volta su Italia 1, nell’agosto del 1986: esso fu preceduto dalla serie animata Evelyn e la magia di un sogno d’amore e fu seguito da Sandy dai mille colori. L’anime, tuttavia, fu il prodotto della trasposizione animata del manga ideato da Kiyoko Arai.

La trama della serie è incentrata sulla storia della giovane Mai Kazuki, una ragazzina di 10 anni la cui passione principale è, per l’appunto, la magia. Figlia di una ex maga e di un pasticcere, la giovane si diletta giornalmente nell’arte della prestidigitazione e sogna di diventare una famosa e brava prestigiatrice proprio come il suo idolo Emily Howell. Non senza dedizione e grande tenacia, la giovane riesce a coronare il proprio sogno, tuttavia proprio nelle ultime puntate la giovane prestigiatrice dovrà prendere una triste decisione…



Author: Amalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *