Come funziona il CRM e come integralo nel proprio business

CRM

Tra le tecnologie più utili per le aziende e i liberi professionisti ci sono i CRM, piattaforme con cui gestire le relazioni con i clienti e molte altre attività. Questi software sono ormai una risorsa imprescindibile per qualsiasi business, necessari per ottimizzare ogni processo aziendale. Vediamo come funziona il CRM e come utilizzarlo all’interno della propria impresa.

Quali tipologie di CRM esistono sul mercato?

Non tutti i CRM sono uguali, infatti ogni piattaforma è differente in base ad alcuni aspetti principali, tra cui l’interfaccia grafica, le funzioni, la tecnologia e la distribuzione del codice. Ad esempio si possono trovare programmi specifici per eseguire alcune attività, come la gestione della comunicazione con i clienti, la vendita di prodotti o servizi, la raccolta di dati e lead.

Alcuni CRM sono usati dalle aziende per la condivisione dei dati con altre imprese, in questo modo è possibile creare grandi banche dati e accedere a informazioni estremamente preziose, per pianificare strategie di marketing e ottimizzare le vendite. A volte infatti non si hanno a disposizione tutti i dati che servirebbero, perciò la condivisione è una soluzione utile e molto efficace in alcuni ambiti.

Allo stesso tempo i CRM possono essere basati su progetti open source, quindi con un codice sorgente gratuito. In questi casi è possibile utilizzare piattaforme completamente gratuite, oppure acquistarle presso delle aziende. Tuttavia per le modifiche del software è possibile rivolgersi a più imprese o professionisti, evitando di essere costretti a comprare tutti i servizi dallo stesso fornitore.

Si tratta senza dubbio di un’opzione più flessibile, ideale per diminuire i costi e beneficiare di una tecnologia più sicura e versatile, un aspetto fondamentale specialmente per le piccole e medie imprese. Per approfondire l’argomento consigliamo di visitare il sito web Roixter.com, un’azienda specializzata nella fornitura di software basati sulla tecnologia Vtiger, un CRM open source per soluzioni personalizzate con cui aumentare il fatturato aziendale.

Le caratteristiche principali dei CRM

I CRM sono tecnologie innovative, utilizzate dalle aziende e dai professionisti per gestire le relazioni con i clienti. Ovviamente le funzionalità di queste piattaforme sono ben più numerose, tuttavia l’obiettivo principale è il coordinamento delle interazioni con gli utenti, al fine di trasformarli in clienti e fidelizzarli con le vendite ripetute.

Alla base del loro funzionamento c’è un codice, un algoritmo più o meno complesso con il quale viene sviluppata la piattaforma e create le varie funzionalità. Con un software CRM è possibile digitalizzare le attività aziendali legate al proprio business, per migliorare ogni processo e renderlo più veloce, preciso e soprattutto personalizzato.

Come funziona il CRM

Una piattaforma CRM è un’infrastruttura digitale, un software all’interno del quale avere diverse funzionalità. Ad esempio è possibile gestire le interazioni con gli utenti, coordinare le vendite ai clienti, ottenere dati e analizzarli attraverso programmi di intelligenza artificiale. Inoltre si possono collegare strutture differenti, come app, portali web, negozi, e-commerce e pagine social, creando di fatto un ambiente virtuale multicanale.

Di solito il CRM viene proposto con delle funzioni di base, dopodiché è possibile modificarlo e integrare le soluzioni più adatte al proprio business. Si possono inserire moduli per la gestione dei fornitori, l’invio automatico di messaggi ed email, la fatturazione elettronica, il controllo delle spedizioni e molto altro ancora. Potenzialmente le possibilità offerte da un CRM sono infinite, infatti con delle risorse adeguate è possibile sviluppare un software completamente personalizzato.

Chi dovrebbe utilizzare un CRM?

Al giorno d’oggi qualsiasi azienda o professionista dovrebbe usare un software CRM, in particolare ogni persona o impresa che deve gestire relazioni con i clienti. I nuovi modelli di business richiedono infatti un’attenzione elevata alla soddisfazione dei clienti, rendendo la loro esperienza quando interagiscono con l’azienda personalizzata, moderna e dinamica.

Rispondere alle esigenze degli utenti prima che questi si rivolgano altrove è fondamentale, soprattutto considerando l’aumento della competitività e la possibilità per una persona di trovare facilmente un altro e-commerce, negozio o sito web dove acquistare gli stessi prodotti o servizi. Per questo motivo i CRM sono la soluzione più efficace, poiché permettono di ottimizzare tutti questi processi in maniera affidabile, veloce e con una spesa contenuta.

Tali tecnologie sono dunque indispensabili alle piccole imprese, ai liberi professionisti, alle aziende di medie dimensioni e ai grandi gruppi multinazionali. Nessuno può fare a meno di questi software oggi, che al contrario vanno sfruttati al massimo delle loro potenzialità. I vantaggi diretti sono una migliore organizzazione delle risorse, una diminuzione dei costi, un aumento del fatturato e una crescita di margini e profitti, benefici importanti rispetto alle spese ridotte richieste per accedere a queste tecnologie di ultima generazione.

Author: Claudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *