Prime Video: costi e attivazione

Al mondo d’oggi, nel quale la digitalizzazione occupa un posto di favore, avere una connessione ad internet è diventata una delle maggiori priorità. Internet infatti, oltre ad essere un valido aiuto nel campo lavorativo, è diventato il luogo principale dove fruire di svaghi e dove intrattenersi: proprio sulla rete, infatti, troviamo centinaia di servizi, dai giochi all’intrattenimento video. Uno dei principali intrattenimenti, che ha spinto decine di aziende a ricavarsi un proprio piccolo spazio, è certamente quello fornito dallo streaming on demand video, in particolar modo serie TV o film. Oggi quindi scopriamo tutto sul servizio Prime Video: tutto ciò che c’è da sapere sull’attivazione ed i costi.

Cos’è Prime Video

Tutti noi, almeno una volta al giorno, siamo spinti ad accendere la televisione per cercare un bel film o una serie: tuttavia non sempre ciò che viene trasmesso in TV è in grado di soddisfarci, perciò vale la pena affidarsi ai cari siti di streaming video on demand. Uno dei servizi che sta maggiormente spopolando in quest’ultimo periodo, grazie ai contenuti curati e di grande interesse, è proprio Prime Video, servizio offerto proprio dal colosso Amazon.

Amazon, infatti, offre a tutti coloro che hanno sottoscritto un abbonamento ad Amazon Prime di poter usufruire del servizio Amazon Prime Video: il servizio funziona proprio come Netflix, qui potrete seguire delle serie (in esclusiva Amazon) ma anche film anche in alta qualità. Il servizio, inoltre, è compatibile anche con le console PS4, Xbox One ma anche con Smart TV e con i dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Inoltre è possibile utilizzare lo stesso account su almeno 3 dispositivi diversi, ma non si può utilizzare contemporaneamente l’account su di essi.

Costi

Al momento, a differenza di altre piattaforme senza vincoli di utilizzo, Amazon Prime Video può essere attivato esclusivamente attraverso l’iscrizione ad Amazon Prime: ciò vale a dire, appunto, che non dovrete pagare alcun costo aggiuntivo se non i €36 annui o i €3.99 mensili dell’abbonamento a Prime. Il costo è davvero molto conveniente in quanto, oltre a poter usufruire di Prime Video, avrete numerose offerte dedicate ai clienti Prime come consegne in tempi brevissimi, ma anche il servizio Amazon Music (che da pochissimo è stato esteso anche a coloro che non posseggono Prime).

Attivazione Prime Video

Se non siete ancora iscritti, vi basterà collegarvi alla pagina principale di Amazon Prime e cliccare su Iscriviti e usalo gratis per 30 giorni: compilate i moduli richiesti così potrete usufruire delle grandi potenzialità di Amazon Prime e tutti i suoi servizi inclusi senza dover pagare nulla per il primo mese. Non vi sono alcuni obblighi di rinnovo. Una volta scaduta la prova gratuita l’abbonamento Amazon Prime su rinnoverà alla cifra mensile di €3.99 oppure a €36 come costo annuo: per coloro che decidono di rinnovare Prime mensilmente, qualora decidiate di disattivare il servizio, dovrete recarvi nelle impostazioni del vostro account e disattivare il rinnovo automatico. Inoltre per tutti gli studenti, è possibile usufruire di una prova gratuita di 3 mesi e di godere di un prezzo dimezzato per i successivi rinnovi.

Una volta attivato l’abbonamento, dovrete semplicemente scaricare l’app sui vostri dispositivi mobili: l’applicazione è disponibile sia per dispositivi Android che per iOS. Inoltre dall’app è possibile attivare il Parental Control che vi permetterà di controllare che i contenuti non adatti ai minori non vengano riprodotti.

Author: Amalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *